REGISTER - REGISTRATI
Nuovi Inserimenti Messaggi privati

Forum ~ TEMI FOTOGRAFICI ~ post produzione

Aggiungi questa foto ai preferiti
winston

Collaboratore
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 12:21 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
world-press-photo-2014

Partendo dal link qui sopra (che mi ha suggerito sandrino) mi sono sorte delle domande, una in particolare, ma la post produzione non è sempre esistita?

Io ritengo che la post produzione si sia sempre fatta anche in camera oscura, anzi esistono figure professionali che si occupano insieme al fotografo solo dello "sviluppo" dell'immagine, gli stampatori. Quasi tutte le grandi agenzie ne hanno almeno uno nel loro staff.
Un esempio è Pablo Inirio, stampatore della agenzia Magnum Photo. Lui ha stampato le foto dei più grandi autori dell'agenzia.





Guardando queste prove mi sembra chiara la loro manipolazione e di come lo stampatore andasse a segnare punto per punto le parti da correggere.
Per me bisogna sfruttare tutti i mezzi che si hanno a disposizione per arrivare all'idea che avevamo in mente, non ci trovo nulla di male nel cercare di migliorarsi.
In più se vogliamo essere pignoli, qualsiasi fotogramma scattato in jpg è post prodotto, poiché la macchina ha dei settaggi preimpostati che applica a tutte le immagini.

Voi cosa ne pensate? Very Happy

_________________


Non bisognerebbe mai dimenticare che tra il dire e il fare c'è di mezzo "e il"

.
Monica V.

Utente Assiduo
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 2:20 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Bè io ho molte perplessità e domande senza risposta su questo argomento.

Partendo dal presupposto che non amo la post, e non so utilizzarla, ma ammiro chi la usa e ne ricava dei favolosi scatti, ma personalmente non piace usarla, avendo la consapevolezza che i miei scatti rimangano nella mediocrità.

La mia convinzione e domanda che vi pongo è questa:

prendete un mio scatto bellino lo mettete in mano a qualsiasi bravo utilizzatore di post il mio scatto diventa un capolavoro o almeno migliorerebbe tantissimo, a questo punto lo scatto di chi è? chi lo ha realizzato? Di chi è la soddisfazione?

Non so, io ci vedo un altro tipo di soddisfazione personale che per me è essenziale.

Sicuramente sarò l'unica a pensarla in questo modo, ma io la vedo così...........

Questo è un argomento che mi prende molto e che vorrei continuare a "discutere" per poter comprendere tutte le sue qualità e difetti.

Ciao e grazie per aver proposto questo argomento.

_________________
Monica

http://www.flickr.com/photos/m_o_n_i_c_a_75/
Delia Bertola

Collaboratore
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 2:52 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Io da sempre uso la post, e credo che ormai se vuoi ottenere un immagine quantomeno d'effetto la devi usare. Ultimamente ho partecipato a diversi concorsi nazionali , inviando foto a parer mio belle ma tra virgolette classiche e provando a inserirne una manipolata (cosi' per gioco ) Bene con mio stupore le foto ammesse sono sempre costruite o quantomeno manipolate in post.Questo mi porta a pensare che ormai con l'avvento del digitale la foto cosiddetta Normale o cartolina , non piace piu' a nessuno , i giurati ormai premiano l'idea o la foto d'impatto.
Questo e' cio' che ho capito mettendomi in gioco per vedere ormai i gusti e le tendenze. Chiudo il discorso dicendo che se una foto e' bella , e' gia' un traguardo .
Aspetto altri commenti ..P.s Una mia foto ammessa e' questa ..Non me lo sarei mai aspettato ....

_________________
Delia Bertola

Collaboratore
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 2:53 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando

Dati di scatto:
Diaframma: f/4.0
: 299/1000
Marca: Canon
Fotocamera: Canon EOS 7D
Software di Post Prod.: Adobe Photoshop CS6 (Windows)
Tempo: 1/60
ISO: 1000
Focale: 10/1

_________________
RX

Utente Assiduo
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 3:09 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Argomento alquanto spinoso quello dell'uso della post...

Da parte mia , credo che la post al servizio dell'idea (non inteso come stravolgimento..)

ed al risultato finale voluto dall'autore sia oramai parte non necessaria ma integrante della Fotografia Digitale. Non approvo la post nel reportage di cronaca, aprendo un 'altra discussione sicuramente... Smile

un buon stampatore, un buon postproduttore a mio avviso può migliorare un BUONA fotografia... ma non più di questo... altro è x me lo scatto che tutti cerchiamo ... La Foto perfetta (x noi, sia chiaro....)

se qualcuno ha file da affidarmi Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil sono qui... Laughing Laughing

_________________
la fantasia è un posto dove ci piove dentro...
RX

Utente Assiduo
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 3:20 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando

Dati di scatto:
Diaframma: f/1.8
Marca: Canon
Fotocamera: Canon EOS DIGITAL REBEL XT
Software di Post Prod.: Adobe Photoshop CS2 Macintosh
Tempo: 1/40
ISO: 1600
Focale: 50/1

un piccolo esempio:
crop quadrato dall'originale per isolare il solo movimento (riconducibile al "tango")
aumento della grana
conversione ad emulare pellicola come HP5 (emulare non avere...)
Smile

il risultato è molto vicino alla mia idea di base....
se non è post questa........ Twisted Evil

_________________
la fantasia è un posto dove ci piove dentro...
photoflavio

Moderatore
Inviato:
Sab Nov 09, 2013 11:05 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Sapevo della manipolazione delle immagini in camera oscura, ne avevo letto e me ne aveva parlato un amico stampatore. Non avrei mai immaginato che questa arrivasse al livello mostrato da Winston (che con l'occasione ringrazio) nei due fotogrammi utilizzati nel suo post.

Sono perfettamente d'accordo con chi dice (errebi se non sbaglio) che la post dovrebbe essere al servizio dell'idea (e della foto) senza stravolgerla, ma la realtà pare essere ben diversa e la testimonianza riportata da Delia relativamente ai concorsi lo dimostra chiaramente: sembra che le foto "cartolina" o "normali" non piacciano e non interessino più, che solo una ottima post possa renderle interessanti o accattivanti.

Credo che parte della colpa sia anche del continuo bombardamento di immagini cui siamo sottoposti tutti i giorni. Ci siamo assuefatti alle migliaia di immagini super post prodotte e di conseguenza per stupirci e colpirci ci vuole qualcosa di sempre più spinto, più estremo.

Io continuo a pensare che la post non dovrebbe stravolgere del tutto le foto, ma solo "migliorarle". Fino a che punto debba spingersi la post... dipende dall'uso finale dell'immagine. Per una foto che deve "documentare" un fatto, la post non dovrebbe esistere, ma si dovrebbe utilizzare il solo sviluppo del file raw. Ovvio che nelle foto di catalogo la post dovrà essere più spinta... in un matrimonio dovrò minimizzare le imperfezioni della pelle della sposa, aggiustare un trucco male eseguito dall'estetista, aggiustare un ciuffo tirato a mezz'aria dal vento.

Ho scritto troppo... a voi la parola e grazie a Winston Wink

_________________
Paolo Carazzai

Utente Assiduo
Inviato:
Dom Nov 10, 2013 7:49 am

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Ciao, Ansel Adams con il suo sistema zonale credo che abbia dato il suo contributo alla crescita della post produzione.
Penso che le immagini che noi scattiamo spesso non ricalchino le nostre aspettative di conseguenza agiamo con gli strumenti che abbiamo a disposizione.
Se si effettuano delle migliorie alle foto o se esageriamo con la post possiamo parlare di due tecniche diverse e quindi dovremmo giudicare, guardando una immagine, in modo diverso.
Spero di essermi spiegato
Paolo

_________________
La Fotografia non ha regole. Non è uno sport. È il risultato che conta, non come lo si è ottenuto
Bill Brandt
fusion

Utente Assiduo
Inviato:
Dom Nov 10, 2013 9:05 am

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Molte volte mi sono espresso su questo argomento,per cui non faccio altro che ribadire il mio parere.Se la post viene utilizzata per migliorare la fruibilità dell'immagine(come nell'esempio di Winston) lo trovo normale,ma quando la post aggiunge un qualcosa che non c'è, una foto che non dice nulla potrebbe diventare un capolavoro,ma a quel punto mi riesce molto difficile dire"bel momento colto",piuttosto "sai usare bene photoshop.Lo stesso discorso però non riesco a farlo ad esempio nella fotografia concettuale che di per se la trovo la più artistica tra i vari generi,ma in quel caso molto spesso non si dovrebbe giudicare la tecnica fotografica,ma bensì se il concetto traspare dall'immagine che in quel caso è normale venga supportato anche con aggiunta di effetti grafici che aiutano nella lettura dell'immagine Rolling Eyes Rolling Eyes

_________________
la fotografia è un'arte,forse,ma sopratutto è sentimento
sandrino

Utente Assiduo
Inviato:
Dom Nov 10, 2013 2:39 pm

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Secondo me c'è bisogno di una netta separazione tra i due aspetti:

-post-produzione
-sviluppo (del raw o del negativo)

Quello mostrato da Winston è uno sviluppo e stampa, cosa che possiamo e dovremmo fare anche noi con i nostri file raw, per avere il contrasto che vogliamo, per adattare al supporto di stampa che useremo, e per dare espressione ai toni.
Il file che esce dalla macchina deve essere sviluppato. In effetti chi scatta in jpeg fa la stessa cosa, solo che lo sviluppo lo fa in macchina.
Personalmente preferisco farlo al PC con lightroom perchè mi permette di avere maggiori gradi di espressività e libertà.

La post-produzione è tutta un'altra storia e vuol dire, clonare, aggiungere sfocature, ecc... Questo va a manipolare l'immagine origianria e reale.

La distinzione è netta.

_________________
La sabbia è oro, per chi non sa'....
www.alessandroinches.com
also on https://www.facebook.com/Sandrinophoto?fref=ts
winston

Collaboratore
Inviato:
Lun Nov 11, 2013 11:30 am

Profilo Send private message - Invia messaggio privato
Rispondi citando
Mi fa molto piacere leggere tutti questi commenti Very Happy

I due esempi di Delia ed errebi mi sembrano ottimi. Quello di Delia è quello che definisco fotomontaggio ed è una categoria che secondo me è l'anello di congiunzione tra la fotografia e la pittura. Rimango sempre affascinato da queste immagini e denigrarle o dire che non c'entrano nulla con la fotografia lo trovo sbagliato. Partendo dal presupposto che la fotografia è espressione, porsi dei limiti lo trovo castrante. Qui entra in gioco il buon gusto dell'autore, cosa che a Delia non manca.
Quella di errebi è (sempre secondo me) post produzione intesa come "fatto dopo". Con il digitale indispensabile per ottenere questo risultato, impossibile ottenerlo in camera.
Se scattassi in analogico (termine che non ho mai digerito) sceglierei la pellicola più adatta già dallo scatto, però ad oggi questo il sensore non permette di farlo, quindi lo dovrò fare per forza in un secondo momento.


Paolo ha scritto:
Ciao, Ansel Adams con il suo sistema zonale credo che abbia dato il suo contributo alla crescita della post produzione.


Per come la so io, ma potrei anche sbagliarmi, è l'esatto contrario. Ansel Adams lavorava su lastre e stampava solo a contatto, da qui l'esigenza del negativo perfetto. Questo non lo faceva perché aveva una mente contorta ma solo perché all'epoca era la tecnica migliore per ottenere buoni risultati, le chimiche non erano delle più preformanti e non esisteva ancora la carta multigrade, per questo cercava di "finire" lo scatto in camera. Ovviamente negli anni i suoi negativi sono stati ripresi (da stampatori e con il suo consenso) e ristampati per cercare di ottenere il massimo da questi.

Il tutto è frutto di una mia interpretazione e potrei aver scritto delle cavolate, correggetemi senza problemi Wink

_________________


Non bisognerebbe mai dimenticare che tra il dire e il fare c'è di mezzo "e il"

.

Mostra prima i messaggi di:  

Pagina 1 di 1
Home delmutolo.com Profilo Preferiti Chi è on line Nuovi Inserimenti Log in Messaggi privati

Record utenti in linea 442 in data Ven Mag 13, 2011 6:29 pm Gruppi
forum fotografia photoshop